Raccomandazioni

Piccoli accorgimenti da seguire per mantenere la caldaia al meglio ed in sicurezza.
  • E' buona norma spegnere l'interruttore della corrente caldaia e chiudere il gas quando ci si assenta da casa per qualche giorno (Non nel periodo invernale).
  • Controllare ogni 2 mesi circa, con il riscaldamento spento, la pressione dell'acqua in caldaia; il manometro deve sempre segnare 1/1,5 bar. Se dovesse essere più bassa aggiungerla dal rubinetto di carico posto sotto la caldaia (se dovesse entrarne troppa toglierla da una valvolina sfiato aria dei termosifoni) Se occorre rimetterla troppo spesso contattare il centro assistenza.
  • Per le caldaie a camera stagna/tiraggio forzato controllare ogni tanto che la griglia del tubo di aspirazione sia libera. Nel caso fosse ostruita la caldaia non partirebbe per sicurezza.
  • Nel caso in cui la caldaia sia installata all'interno di un'abitazione e si dovesse sentire odore di gas spegnere la caldaia, chiudere il rubinetto gas e chiamare subito il centro assistenza.
  • Quando la caldaia è installata all'esterno, in inverno, non staccare mai l'alimentazione elettrica e lasciarla sempre in posizione invernale. In questo modo in caso di temperature molto basse entra in funzione il dispositivo antigelo che salva la caldaia (di serie solo sui nuovi modelli).
  • Sostituire ogni anno le pile al termostato o cronotermostato. Nel caso comincino ad essere esaurite impediranno il corretto funzionamento del riscaldamento.
  •  In caso di guasto della caldaia, controllare sempre quale spia è accesa o lampeggia o il codice errore lampeggiante e fornirlo all'ufficio. In questo modo potrete essere aiutati telefonicamente o verrà mandato il tecnico con il pezzo necessario alla riparazione.

I nostri Partner

Magnani srl - Assistenza Caldaie - Via Ausonio Tosini, 21 - 43037 Lesignano Bagni (PR) - Tel. 0521.850839 - magnanisrl@gmail.com
P.IVA 02267750343 - Numero REA PR - 224293 - Capitale Sociale 10.000,00 i.v.
Privacy | Website by Clicom
Seguici su